Gestione del Tempo

Il tempo è denaro? Due chiacchiere sulla gestione del tempo

È un proverbio che abbiamo sentito tante volte: il tempo è denaro. Ma sarà realmente così?

Il tempo è denaro, scriveva il saggista e filosofo Sir Francis Bacon nella sua opera Essays del 1597. Successivamente, anche il grande scienziato e politico americano Benjamin Franklin utilizzò questa frase nel suo saggio Consiglio a un giovane imprenditore: 

Ricordati che il tempo è denaro; chi potrebbe guadagnare dieci scellini al giorno, e va a passeggio mezza giornata, o fa il poltrone nella sua stanza, se anche spende solo sei pence per i suoi piaceri, non deve contare soltanto questi, oltre a questi ha speso, anzi buttato via, cinque scellini.

A rafforzare questa tesi, anche le teorie economiche neoclassiche che concordano sull’equivalenza tempo-denaro: più soldi si guadagnano, più il proprio tempo assume valore. Ma non solo: meno tempo perdi nelle sciocchezze, più denaro guadagni. Se, naturalmente, ricorri a una corretta gestione del tempo.

Per farla breve, pare proprio che uno degli elementi per guadagnare denaro sia il proprio tempo. E questa è una bella notizia, non credi? Pensiamoci un attimo: hai a disposizione, tutti i giorni, una banca che ti mette a disposizione un possibile guadagno. Che fai, cogli l’opportunità? O preferisci continuare a girare a vuoto, perdendo tempo e quindi denaro?

Qualche anno fa ho visto per la prima volta un video che sosteneva il concetto che stiamo trattando oggi:

Immagina  che esista una banca che ogni mattina accredita la somma di 86.400 euro sul tuo conto. Non conserva il saldo giornaliero: ogni notte cancella qualsiasi quantità del tuo saldo che non sia stata utilizzata durante il giorno. Che faresti? Ritireresti ogni giorno fino all’ultimo centesimo, chiaramente. Ebbene ognuno possiede questa banca. Il suo nome è tempo. Ogni mattina accredita 86.400 secondi. Ogni  notte cancella e dà come perduta qualsiasi quantità di questo credito che tu non abbia investito saggiamente. Ogni giorno hai un nuovo deposito, se sbagli a investirlo, la perdita è solo tua.

Per scoprire il valore di un anno, chiedi a uno studente che è stato bocciato all’esame finale. Per scoprire il valore di un mese, chiedi a una madre che ha messo al mondo un bambino troppo presto. Per scoprire il valore di una settimana, chiedi all’editore di una rivista settimanale. Per scoprire il valore di un’ora, chiedi agli innamorati che stanno aspettando di vedersi. Per scoprire il valore di un minuto, chiedi a qualcuno che ha appena perso il treno, il bus o l’aereo. Per scoprire il valore di un secondo, chiedi a qualcuno che è sopravvissuto a un incidente. Per scoprire il valore di un millisecondo, chiedi ad un atleta che alle Olimpiadi ha vinto la medaglia d’argento.

Il tempo non aspetta nessuno. 

La gestione del tempo è una cosa seria. Il tempo è l’unica risorsa democratica che ti viene affidata quotidianamente e che puoi sfruttare sulla base delle tue esigenze e dei tuoi obiettivi: non sprecarlo. 
Ne parleremo sabato 10 marzo durante il Workshop Gestione del tempo organizzato dalla Business Academy: una mattinata che ti aiuterà a capire il valore del tempo e a capire come utilizzarlo a tuo favore e nel tuo contesto professionale.
Per avere informazioni sul programma e per le iscrizioni clicca qui.
Luana Scanu – Story Trainer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.