Business Academy

C’è la crisi!

«Secondo L’origine delle specie di Darwin, non è la più intelligente delle specie a sopravvivere; non è nemmeno la più forte; la specie che sopravvive è quella in grado di adattarsi meglio ai cambiamenti dell’ambiente in cui si trova.»

C’è la crisi… Quante volte abbiamo sentito ripetere questa frase?

La verità è che il mondo del lavoro è cambiato, ciò che molti chiamano “crisi” altro non è che un nuovo assetto economico a cui tutte le aziende dovranno adattarsi per non scomparire come i dinosauri. Non si può più, tecnicamente, parlare di crisi, perché questo implicherebbe una possibilità di tornare indietro ad un assetto non molto diverso da quello pre-crisi. Ma sappiamo tutti che questo non avverrà mai.

I dinosauri erano delle creature possenti e affascinanti, assai diversificati tra loro, che vissero da padroni incontrastati per centinaia di milioni di anni. Alcuni dinosauri erano erbivori, altri carnivori. Molti di essi erano bipedi, mentre altri erano quadrupedi o semibipedi. Alcuni vivevano nei mari, altri volavano nel cielo.

Quello che non si sente raccontare spesso è che prima dei dinosauri esistevano altre specie, che con il loro avvento si sono estinte, che persero man mano il loro dominio sulla Terra a favore di una specie che pareva più efficiente, più forte, più adattabile di loro.

Eppure, circa 66 milioni di anni fa si verificò un’estinzione di massa di circa il 75% delle specie viventi sulla Terra. Tra queste specie la prima a venire alla mente è proprio quella dei dinosauri. Cosa è successo? Com’è possibile che quegli stessi animali che parevano così forti, così idonei a mantenere la supremazia su tutto il creato, abbiano perso questo primato e siano scomparsi?

In quel periodo, sconvolgimenti derivati da un’intensa attività vulcanica modificarono gradatamente le condizioni climatiche della Terra. Oltre a ciò, come se non bastasse ad un certo momento si abbattè sulla Terra un meteorite così grosso da sconvolgere l’ecosistema dell’intero pianeta. A quel punto tutto era cambiato.

I dinosauri non riuscirono ad adattarsi, e perirono miseramente.

Pare che la causa della mancata adattabilità derivi dal tempo che era loro necessario per riprodursi, crescere e arrivare all’età matura. La maggior parte dei dinosauri non poté imparare a migrare verso luoghi più adatti alla vita perché era troppo lenta nel suo ciclo vitale.

Alcuni però avevano sviluppato dei cicli di cova delle uova e di raggiungimento della maturità più rapidi, e questi riuscirono ad adattarsi, modificando le loro caratteristiche per integrarsi nel nuovo ambiente: si tratta degli uccelli, parenti sopravvissuti dei dinosauri che sono arrivati fino ai giorni nostri.

La scomparsa dei dinosauri ha lasciato scoperta una nicchia ecologica, che altre specie nel tempo hanno occupato. La vita sul pianeta non è finita, ha soltanto mutato forma.

 

Immagina ora un produttore di videoregistratori VHS che continua a fabbricare questo macchinario ormai obsoleto che, con l’avvento del DVD, blue-ray, dello streaming su internet, della TV on demand,  quasi nessuno più utilizza. Il produttore di videoregistratori si ritrova, giorno dopo giorno, a veder diminuire il fatturato, e pensa “è la crisi”, si pone in attesa, sperando che il brutto periodo passi. Nel frattempo continua a produrre i suoi apparecchi, che più nessuno compra, continuando a sostenere i costi delle produzione, della distribuzione, della promozione… Il nostro produttore è sempre più demoralizzato, non vende, ha comunque le tasse da pagare, i dipendenti da retribuire, i fornitori da saldare…

Qual è il destino del nostro amico produttore?

Quello in cui viviamo è un momento diverso da tutti gli altri momenti che il genere umano abbia mai sperimentato prima d’ora. Questo è valido soprattutto dal punto di vista professionale ed economico.

Per qualcuno viviamo in tempi di crisi, per altri è un momento di enorme abbondanza e possibilità di essere sempre più ricchi.

Il produttore di videoregistratori non deve necessariamente estinguersi, può decidere, come alcuni dinosauri, di diventare un uccello e imparare a volare verso nuovi lidi.

Scopri il percorso CNA Business Academy per far volare la tua attività!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.